Cronaca

Sestri Ponente: va in ospedale per accertamenti e resta paralizzato

Si è recato in ospedale per un controllo a bordo del suo scooter. Era il 22 aprile. Oggi Giacobbe P. di 49 anni non cammina più. La famiglia ha presentato un esposto in procura

Si è recato in ospedale per un controllo a bordo del suo scooter. Era il 22 aprile. Oggi Giacobbe P. di 49 anni non cammina più. La famiglia ha presentato un esposto in procura per accertare eventuali responsabilità per quanto accaduto.

Il 49enne autotrasportatore aveva accusato un dolore al petto e aveva deciso di fare alcuni accertamenti. Qualche anno fa gli era stata installata una valvola cardiaca artificiale e da allora Giacobbe prestava particolare attenzione alla sua salute.

All'ospedale Antero Micone di Sestri Ponente gli è stato consigliato di sottoporsi a una rachicentesi, una puntura lombare per accertare la presenza di eventuali problemi neurologici. Poco dopo l'esame le condizioni del paziente si sono rapidamente aggravate, fino alla perdita dell'uso delle gambe.

Trasferito al Santa Corona di Pietra Ligure, i medici hanno evidenziato come il danno per il 49enne pare essere irreversibile. Al momento l'inchiesta è a carico di ignoti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sestri Ponente: va in ospedale per accertamenti e resta paralizzato

GenovaToday è in caricamento