menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sestri Ponente: sale sull'autobus e dà di matto, denunciato 16enne

Erano da poco trascorse le 17 quando un ragazzo di 16 anni è salito sull'autobus 53 in via Borzoli e ha iniziato a insultare e minacciare l'autista. Una volta che il mezzo pubblico è arrivato al capolinea, il giovane se l'è presa anche con un passeggero

Durante il normale servizio come autista dell’autobus numero 53 ha fatto salire a una fermata di via Borzoli un ragazzo che, senza alcun motivo, ha iniziato a insultarlo e a minacciarlo, colpendo ripetutamente con i pugni il vetro della cabina.

Durante il tragitto alcuni passeggeri hanno provato a calmare l’esagitato, ma senza risultato. All’arrivo al capolinea in via Travi a Sestri Ponente sono proseguiti gli insulti e le provocazioni all’autista fin quando il giovane si è accorto di un passeggero che, in attesa di salire a bordo del mezzo, stava assistendo incredulo alla scena e gli si è scagliato addosso con violenza.

Nel frattempo sono intervenute le volanti dell'ufficio prevenzione generale. La persona aggredita è stata soccorsa dai militi del 118 e trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi.

Gli agenti hanno identificato l’aggressore, un genovese di 16 anni, che appariva estremamente agitato e che è stato condotto in questura per gli accertamenti di rito, terminati i quali è stato riaffidato ai genitori.

A causa del parapiglia creatosi, il responsabile della linea Amt ha dovuto sopprimere una corsa. Per questo motivo il giovane è stato denunciato per il reato interruzione di pubblico servizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento