menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sul treno a fumare e senza biglietto, ragazzini aggrediscono il capotreno

Autori del gesto due studenti di Alessandria che viaggiavano su un treno diretto a Sestri Levante e che, alla richiesta del ferroviere di scendere, lo hanno preso a pugni

Ennesimo episodio di violenza sui treni, questa volta su un convoglio della linea Vivalto che percorreva a tratta Savona-Sestri Levante.

Vittima un capotreno che all’altezza della stazione di Sestri Ponente è stato aggredito da due studenti originari di Alessandria, sorpresi a fumare e senza biglietto: i ragazzi stavano viaggiando insieme con alcuni amici quando il capotreno si è avvicinato, e al suo invito a scendere dal treno gli si sono rivoltati contro colpendolo ripetutamente al volto.

A dare l’allarme sono stati i colleghi della vittima, che hanno subito contattato la polizia. Gli agenti hanno bloccato i due aggressori all’arrivo del treno nella stazione di Brignole, prima che potessero darsi alla fuga, e li hanno denunciati, mentre il capotreno è stato soccorso e accompagnato all’ospedale, dove è stato modificato e dimesso una prognosi di qualche giorno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento