Badante picchia anziano dopo dieci anni insieme

La donna, una nigeriana di 32 anni, è stata denunciata per il reato di lesioni personali aggravate. Il fatto è avvenuto in un appartamento di Sestri Ponente, dove è intervenuta la polizia

Da dieci anni gli fa da badante, ma negli ultimi tempi è diventata violenta, tanto da mettergli le mani addosso. È successo anche domenica 6 settembre intorno all'ora di pranzo. Sul posto, un appartamento di Sestri Ponente, è intervenuta la polizia.

La donna, badante di un genovese di 80 anni, dopo l'ennesimo litigio con l'anziano datore di lavoro l'ha colpito al volto, procurandogli graffi e ferite guaribili in 10 giorni. L'anziano ha poi dichiarato agli agenti, versione confermata anche dai vicini di casa, che la 32enne da qualche mese è cambiata, diventando aggressiva tanto da picchiarlo in più occasioni.

La donna, una nigeriana di 32 anni, è stata denunciata per il reato di lesioni personali aggravate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • All'asta le sneaker della Lidl. Anche mille euro per una taglia 38

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • Lo spettacolo della Corsica dalla Liguria: miraggio o realtà?

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

Torna su
GenovaToday è in caricamento