Cronaca Sestri Ponente / Via Gian Pietro Sery

Sorpresi a rubare, topi d'appartamento arrestati fra gli applausi della gente

E' successo a Sestri Ponente, dove la polizia è intervenuta su segnalazione di un residente che aveva notato i tre ladri appostati fuori da un palazzo di via Sery

Ennesimo tentativo di furto in appartamento, ennesimo intervento provvidenziale di un residente che ha notato gli aspiranti ladri e ha chiamato la polizia sventandolo: questa volta è successo a Sestri Ponente, dove gli agenti hanno bloccato tre malviventi che erano già all’opera su una porta per forzarla.

La chiamata è arrivata alle 21 da parte di un residente di via Sery, che ha notato tre persone nascoste tra i cespugli davanti a un palazzo: immediata la segnalazione alla centrale operativa della polizia, che ha inviato sul posto una volante. Al loro arrivo gli agenti hanno trovato uno dei ladri appostato davanti al portone e l’hanno bloccato, sorprendendo poi gli altri due intenti a scassinare la porta di un appartamento. I ladri hanno tentato di darsi alla fuga scagliandosi contro i poliziotti, che sono però riusciti a placcarli tra gli applausi degli inquilini che hanno assistito alla scena.

In manette sono finiti un cittadino lituano, un georgiano e un ceco, trasferiti nel carcere di Marassi. Si tratta del secondo episodio in pochi giorni: soltanto 24 ore prima a Sampierdarena, in corso Martinetti, un residente aveva contribuito a far arrestare un ladro che insieme con due complici si era appostato davanti a un palazzo in attesa del momento migliore per entrare in azione.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi a rubare, topi d'appartamento arrestati fra gli applausi della gente

GenovaToday è in caricamento