menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sestri Ponente: accoltella al cuore vicino di casa durante una lite

La lite è scoppiata nel tardo pomeriggio di mercoledì in via Maroncelli, a Sestri Ponente: ferito un 52enne, vicino di casa

Quattro coltellate al torace, secondo gli inquirenti dirette al cuore, con tutta probabilità finalizzate a uccidere: le ha sferrate un uomo di 48 anni al vicino di casa 52enne, alla base della lite e dell’aggressione, secondo le prime ipotesi, questioni sentimentali.

È successo mercoledì nel tardo pomeriggio in via Piero Maroncelli, a Sestri Ponente. La sequenza degli eventi non è ancora chiara, ma pare che il 48enne e il 52enne, da tempo vicini di casa, abbiano iniziato a discutere in maniera sempre più violenta sino a quando il primo (già noto alle forze dell'ordine) ha afferrato un coltello da cucina da 20 centimetri e si è scagliato contro il rivale, colpendolo per quattro volte al petto.

Il 52enne, crollato sanguinante sul pianerottolo, è stato soccorso dall’ambulanza e dall’automedica inviate dal 118, che lo hanno portato all’ospedale Villa Scassi in gravi condizioni.

In ospedale, ma al Galliera, è finito anche l’aggressore, arrivato con un codice giallo e dimesso dopo poche ore: una volta certi che le condizioni di salute lo permettessero, i carabinieri lo hanno arrestato e trasferito nel carcere di Marassi con l’accusa di tentato omicidio. Il ferito si trova invece ancora ricoverato sotto osservazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento