Perseguita e minaccia di morte ex moglie e nuovo compagno: arrestato

L'uomo, 58 anni, ha seguito la coppia in un bar e poi nel negozio della donna nonostante il divieto di avvicinamento

Non si sarebbe rassegnato alla fine del matrimonio e all'inizio della nuova storia d'amore dell'ormai ex moglie, perseguitandola al punto da costringerla a chiedere un divieto di avvicinamento e, alla fine, a chiamare i carabinieri per il mancato rispetto.

È successo a Sestri Levante, protagonista un uomo di 58 anni che nei giorni scorsi avrebbe prima minacciato di morte l'ex moglie e il nuovo compagno, poi li avrebbe seguiti nel negozio di proprietà della donna e poi in un bar in cui la coppia si è rifugiata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quel punto, ormai spaventati e preoccupati che il 58enne potesse passare dalle minacce ai fatti, i due hanno deciso di chiamare i carabinieri. Sul posto è quindi intervenuta una pattuglia che ha individuato l'uomo e lo ha arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Previsioni traffico estate 2020, un solo giorno da bollino nero

  • Inaugurato il nuovo ponte di Genova, fra «orgoglio e commozione»

  • Polizia locale, concorso per 38 assunzioni a tempo indeterminato

  • Avvinghiati a terra in un lago di sangue, divisi con lo spray al peperoncino

  • Tragedia a Pedemonte, 25enne morto in un incidente stradale

  • Ponte di Genova: poche ore all'inaugurazione, con la pioggia in agguato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento