Acquisti con banconote false a Sestri Levante, una denuncia

Denunciata una donna che aveva fatto acquisti con banconote false da 50 euro in almeno tre negozi

Lo scorso 14 luglio, in tre diversi esercizi commerciali di Sestri Levante (un bar, una pizzeria e una sartoria), una donna ha effettuato acquisti pagando con tre banconote da 50 euro poi rivelatesi false.

I proprietari, accortisi di essere stati ingannati, hanno sporto denuncia presso la locale Stazione Carabinieri che, avviate le indagini, è riuscita a risalire all’identità della donna, una 43enne genovese gravata da precedenti, che è stata denunciata a piede libero per il reato di "spendita di monete falsificate".

Nel corso degli accertamenti, una quarta banconota da 50 euro falsa è stata rinvenuta nella disponibilità della denunciata. Proseguono gli accertamenti per ricostruire la filiera di approvvigionamento delle banconote contraffatte, la cui immissione nel libero mercato alimenta l’economia illegale e contribuisce ad acuire la crisi del commercio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • All'asta le sneaker della Lidl. Anche mille euro per una taglia 38

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

  • La risposta ligure alle scarpe della Lidl? Ci pensa il comico Andrea Di Marco con il Movimento Estremista Ligure

Torna su
GenovaToday è in caricamento