menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sestri Levante, scontri fra tifosi al termine del derby. Un'agente ferita

Scontri all'esterno dello stadio Sivori tra le tifoserie della padrona di casa e della Sanremese. Una vigilessa è stata colpita al volto nel tentativo di divedere due contendenti

Un derby di serie D particolarmente “caldo”, quello andato in scena domenica pomeriggio al Sivori di Sestri Levante, dove la padrona di casa ha perso 1 a 0 contro la Sanremese e dove, al termine del match, le forze dell’ordine sono dovute intervenire per dividere le due tifoserie e un’agente della polizia Municipale è rimasta ferita nel tentativo di dividere due contendenti.

Il clima si era fatto teso già sugli spalti, dove non sono mancati cori, urla e fischi, ma una volta finita la partita, con il Sestri reduce dalla quarta sconfitta, l’ennesima in anni subìta dalla squadra di Sanremo, gli animi si sono decisamente surriscaldati e le tifoserie si sono scontrate all’uscita dello stadio.

Immediato l’intervento dei carabinieri, che sono andati in soccorso dalla vigilessa ferita, raggiunta al volto da un pugno mentre cercava di dividere due uomini, e che alla fine sono riusciti a fatica a disperdere le due fazioni. Indagini sono adesso in corso per risalire ai nomi di chi ha partecipato ai tafferugli.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento