Ladro di formaggi, aggredisce carabiniere e fugge. Arrestato per rapina impropria

Si era riempito lo zaino con 21 confezioni per un valore di 169 euro

Brutta sorte per un ladro da supermercati, trovarsi alla cassa un maresciallo dei carabinieri. È quanto avvenuto lo scorso 13 settembre quando un 39enne di origini romene si era riempito lo zaino con 21 confezioni di formaggio per un valore di 165 euro.

La manovra, però, era stata notata da un carabiniere che, libero dal servizio, stava facendo la spesa in un negozio della catena Dimeglio di Sestri Levante.

Alla richiesta dei documenti il ladro aveva aggredito e mandato all'ospedale procurandogli una distorsione del polso al militare e si era poi dato alla fuga.

Dopo un mese i carabinieri, grazie alle testimonianze e alle immagini del sistema di videosorveglianza comunale, hanno trovato e arrestato il ladro di formaggi per rapina impropria. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scooter contro auto della polizia, un morto

  • Schianto in via Cadighiara, Luca non ce l'ha fatta: donati gli organi

  • Accensione riscaldamento 2019: quando si azionano i termosifoni a Genova

  • I migliori eventi del weekend a Genova e dintorni: Rolli Days, Giornate FAI, Columbus Day, Notte Bianca dei Bambini, sagre e tanto altro

  • Morta dopo caduta sul bus, chiesto processo per autista e automobilista

  • Staglieno, si rompe un tubo dell'acqua: strada chiusa e traffico in tilt

Torna su
GenovaToday è in caricamento