menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiede a concessionario di provare la moto e va a zonzo per tutta la Liguria

I carabinieri hanno arrestato a Sestri Levante un uomo di 31 anni che deve scontare più di otto anni di carcere. La pena definitiva è la somma di una serie di condanne per furti, risse e altro

I carabinieri della sezione catturandi del Nucleo Investigativo di Genova hanno arrestato a Sestri Levante un uomo di 31 anni che deve scontare più di otto anni di carcere. La pena definitiva è la somma di una serie di condanne per furti, risse e altro.

In una circostanza il 31enne ha deciso di girare la Liguria a bordo di una moto, rubata a un concessionario al quale aveva chiesto di fare un giro di prova, andandosene con tanto di targa provvisoria senza fare più ritorno dal venditore. E il tutto ovviamente senza patente.

L'uomo è stato più volte denunciato per rissa ma anche per violenza verso le forze di polizia che intervenivano per riportare la calma. Ieri, quando i carabinieri lo hanno arrestato per ordine della Magistratura, se ne stava andando dalla Liguria per recarsi in Versilia, a suo dire per cercare lavoro, ma per ora dovrà accontentarsi del soggiorno al carcere di Marassi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento