Cocaina e hashish, spacciatore in manette a Sestri Levante

Un 37enne è finito in carcere a Marassi dopo che i carabinieri hanno trovato nella sua disponibilità 40 grammi circa di cocaina e tremila euro in contanti

Nel corso della mattina di lunedì 27 gennaio 2020 a Sestri Levante la pattuglia della stazione carabinieri di Rapallo, in collaborazione con i colleghi della locale compagnia, hanno arrestato un marocchino di 37 anni, già noto alle forze di polizia.

L'uomo, sottoposto a controllo e quindi a perquisizione personale, veicolare e domiciliare, è stato trovato in possesso di 40 grammi circa di cocaina, una modica quantità di hashish, materiale vario per il taglio e il confezionamento, un bilancino di precisione, nonchè della somma di oltre tremila euro, sequestrati insieme alle droghe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 37enne, dopo le formalità di rito, è stato trasferito nel carcere di Marassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Coronavirus, Liguria 'chiusa' per tre notti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento