rotate-mobile
Cronaca Sestri Levante / Via Dante Sedini

Ubriaco prende a bottigliate la compagna e poi si scaglia contro i carabinieri

In manette un uomo di 41 anni, notato da una pattuglia in un parcheggio di Sestri Levante mentre malmenava la fidanzata brandendo una bottiglia

Ha aggredito la fidanzata nel parcheggio di un supermercato di Sestri Levante, colpendola al viso con una bottiglia e accanendosi contro di lei e anche contro i carabinieri che hanno provato a fermarlo.

Protagonista un cittadino romeno di 41 anni, che nel pomeriggio di martedì si trovava, visibilmente ubriaco, nel parcheggio della Coop di via Dante insieme con la compagna. Tra i due è scoppiata una violenta lite, che avrebbe forse rischiato di degenerare se non fosse stata notata da una pattuglia dei carabinieri di Sestri Levante, che sono immediatamente intervenuti cercando di allontanare l’uomo. 

Per tutta risposta, il 41enne si è scagliato a pugni e spintoni contro i militari, che alla fine sono riusciti ad ammanettarlo e ad arrestarlo con l'accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

La donna, una 33enne anche lei di origini romene, è stata accompagnata in ospedale e medicata insieme con uno dei due carabinieri, ferito a una mano. L’uomo è stato invece rinchiuso nelle camere di sicurezza della caserma di Sestri Levante, e processato per direttissima in mattinata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco prende a bottigliate la compagna e poi si scaglia contro i carabinieri

GenovaToday è in caricamento