Cronaca Via Sara

Infastidito dal barbecue, accoltella madre e figlio

È successo a Sestri Levante. A finire in manette un uomo di 61 anni, vicino di casa dei due feriti. Le condizioni della donna sono apparse subito molto gravi, con l'intestino reciso in più punti

Si è scagliato come una furia contro madre e figlio, ferendoli entrambi, prima di essere arrestato con l'accusa di tentato omicidio e lesioni gravissime. È successo ieri sera a Sestri Levante.

A finire in manette un uomo di 61 anni, vicino di casa dei due feriti. L'uomo, residente al secondo piano di una palazzina, abita da circa un mese in quell'appartamento, ma, secondo alcuni vicini di casa, avrebbe già creato problemi.

Ieri sera il figlio 17enne della donna, poi ferita, ha acceso il barbecue in giardino, provocando le rimostranze del 61enne. Quest'ultimo ha anche lanciato acqua dal terrazzo per far desistere il vicino dal cuocere cibo sulla griglia.

A quel punto il giovane è salito insieme alla madre per chiarire la vicenda e il vicino di casa l'ha accoltellato due volte, colpendolo solo di striscio alla schiena e a un gluteo. Più violenti i fendenti rivolti alla donna, colpita due volte al ventre. Sul posto sono accorse diverse ambulanze e i carabinieri.

Le condizioni della donna sono apparse subito molto gravi, con l'intestino reciso in più punti. Nella notte i medici dell'ospedale San Martino l'hanno sottoposta a una lunga e delicata operazione, la prognosi è riservata.

Il figlio della 45enne è stato medicato presso l'ospedale di Lavagna mentre l'assalitore è stato condotto in carcere a Marassi a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infastidito dal barbecue, accoltella madre e figlio

GenovaToday è in caricamento