Cronaca Multedo / Piazza Cristoforo Bonavino

Inseguimento per le vie del ponente, 23enne rintracciato a casa della madre

I carabinieri hanno iniziato l'inseguimento del centauro, che ha provato a ostacolarli, zigzagando e correndo a tutta velocità fino a far perdere le proprie tracce

Ieri sera in via Merano a Sestri Ponente, una pattuglia di  motociclisti del Nucleo Radiomobile ha intimato l'alt a un motociclista in movimento. Quest'ultimo, invece di fermarsi, ha accelerato dandosi alla fuga.

I carabinieri hanno iniziato l'inseguimento del centauro, che ha provato a ostacolarli, zigzagando e correndo a tutta velocità fino a far perdere le proprie tracce. I carabinieri, per non mettere a repentaglio l'incolumità degli utenti della circolazione stradale hanno desistito dall'inseguire il motociclista, preferendo svolgere immediate indagini.

Personale della stazione carabinieri di Rivarolo e del Nucleo Radiomobile si è recato presso l'abitazione della proprietaria del mezzo, scoprendo che la moto era stata rubata. L'autore, ovvero il fuggito, è stato poi identificato in un 23enne e rintracciato presso l'abitazione della madre.

Il giovane è stato denunciato per ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente perché mai conseguita. Il mezzo è stato trovato parcheggiato in piazza Bonavino a Pegli e restituito all'avente diritto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento per le vie del ponente, 23enne rintracciato a casa della madre

GenovaToday è in caricamento