menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba giubbotti all'Oviesse, ma viene notato da poliziotti in borghese

Arrestato un 23enne intorno alle 17 di lunedì nel punto vendita di Sestri Ponente

La Polizia di Stato di Genova ha arrestato nel pomeriggio di lunedì 14 settembre 2020 un 23enne di origini ecuadoriane per il reato di furto aggravato. Aveva cercsto di rubare alcuni giubbotti all'interno dell'Oviesse di Sestri Ponente intorno alle ore 17.

I poliziotti del Commissariato Sestri Ponente, durante un servizio in abili civili finalizzato alla tutela degli esercizi commerciali del loro quartiere, hanno notato il 23enne, pregiudicato, entrare all’interno dell’Oviesse di via Sestri.

Gli agenti hanno così deciso di seguirlo per tenerlo d’occhio “pizzicandolo” nel tentativo, dopo aver strappato le placche antitaccheggio, di nascondere alcuni giubbotti, per un valore di 250 euro, all’interno del suo zaino.

Il 23enne sarà processato per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento