menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Sestri: filo diretto commercianti-polizia, un'altra ladra arrestata

Alcuni agenti di polizia hanno arrestato una genovese di 52 anni, che poco prima aveva cercato di rubare all'interno di un negozio dei capi d'abbigliamento per un valore complessivo di circa 138 euro

In questo periodo di festività i commercianti di via Sestri sono spesso vittime di furti. Per questo la polizia ha posto in essere una sorta di collaborazione, che porta a segnalare nell'immediatezza la presenza di persone sospette nei negozi utilizzando un filo diretto con gli operatori in volante e agenti in borghese del commissariato di zona.

 

Proprio questi ultimi ieri pomeriggio hanno arrestato una genovese di 52 anni, che poco prima aveva cercato di rubare all'interno di un negozio dei capi d'abbigliamento per un valore complessivo di circa 138 euro.

Gli agenti, dopo aver perquisito la 52enne, hanno scoperto che la donna aveva occultato all'interno della sua borsa numerosi profumi, per un valore di circa 600 euro, che aveva poco prima rubato presso due profumerie della zona.

In tarda serata invece una volante della questura ha denunciato una cittadina del Perù di 52 anni perché aveva anche lei cercato di rubare della bigiotteria per un valore di 160 euro all'interno dell'Oviesse.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento