menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sestri: si rifiuta di scendere dal treno, in tasca cocaina

Invitato dal personale di Trenitalia a scendere dal treno Intercity Ventimiglia-Milano, si è rifiutato, causando un ritardo di circa 22 minuti nella partenza del convoglio

Ieri mattina, al termine di accertamenti, personale del Nucleo Radiomobile ha denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio, nonché segnalato alla prefettura per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale, un 43enne di Omegna (VB), con precedenti di polizia.

L'altra sera, presso la stazione ferroviaria di Sestri Ponente, invitato dal personale di Trenitalia a scendere dal treno Intercity Ventimiglia-Milano, si è rifiutato, causando un ritardo di circa 22 minuti nella partenza del convoglio.

All'arrivo dei militari, li ha spintonati e strattonati. Sottoposto a perquisizione personale, il 43enne è stato trovato in possesso di due involucri contenenti rispettivamente 0,464 e 0,225 grammi di cocaina, sequestrati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento