menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sestri: candeggina dentro bottiglia distributore, studente ricoverato

Un ragazzo di sedici anni è ricoverato all'ospedale di Villa Scassi a Genova per via di un malore che lo ha colto in seguito ad aver bevuto dell'acqua di un distributore automatico. Nella bottiglietta era presente della candeggina

Candeggina dentro a una bottiglietta di un distributore automatico di Sestri Ponente. Un ragazzo di 16 anni ha acquistato il prodotto questa mattina, sabato 26 maggio, nel suo istituto scolastico e si è subito sentito male per via del contenuto della bottiglia.

Il sedicenne è ora ricoverato all’ospedale Villa Scassi di Genova in condizioni non gravi. Fortunatamente infatti il ragazzo accortosi subito dell’odore insolito di quella che doveva essere semplice acqua si è limitato a berne un sorso e niente di più.

Sul fatto sta indagando la polizia che predisposto il sequestro immediato del distributore automatico. Ancora da accertare al cento per cento il contenuto della bottiglietta, ma quasi sicuramente si è trattato di candeggina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento