menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Deve scontare due anni e mezzo per rapina, sorpreso a spacciare nei vicoli

I carabinieri hanno arrestato un 24enne, fermato in vico del Serriglio nel centro storico. Il giovane, oltre a essere stato sorpreso a spacciare, è risultato destinatario di un ordine di carcerazione

I carabinieri della stazione della Maddalena hanno arrestato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti un marocchino di 24 anni, in Italia senza fissa dimora, con precedenti di polizia, sorpreso in vico del Serriglio nel centro storico a cedere a due consumatori, un italiano e un romeno, rispettivamente 1,2 e 1,3 grammi di hashish in cambio di 10 euro a dose.

In seguito a perquisizione personale il 24enne è stato trovato in possesso di 12,8 grammi della stessa sostanza. Da successivi accertamenti l'arrestato è risultato destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Genova lo scorso 19 agosto, dovendo espiare una pena di due anni e otto mesi di reclusione per una rapina commessa a Genova nel febbraio del 2018.

Il 24enne è stato trasferito nel carcere di Marassi a disposizione dell'autorità giudiziaria e in attesa di giudizio direttissimo. Sostanza stupefacente e denaro sequestrati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento