rotate-mobile
Cronaca Serra Riccò

Piantano degli alberi e scoprono una bomba della guerra

L'ordigno è stato ritrovato a pochi metri dalla strada e dalle abitazioni. La sindaca Negri: "Senso unico alternato fino all'arrivo degli artificieri"

Durante un intervento di manutenzione nel verde, i giardinieri del comune di Serra Riccò si sono trovati faccia a faccia con una bomba della seconda Guerra mondiale. Stoppata subito la benna dell'escavatore, i dipendenti hanno allertato i soccorsi: la polizia municipale e i carabinieri sono intervenuti sulla provinciale 3 all'altezza della frazione Castagna.

La sindaca Angela Negri ha predisposto un monitoraggio h24 sul luogo del ritrovamento e ordinato di ridurre il traffico a una corsia con senso unico alternato fino a nuove disposizioni: "Sono in contatto con la prefettura, e stiamo adottando tutte le misure necessarie alla pubblica incolumità", ha scritto sulla pagina Facebook del Comune la prima cittadina. 

L'ordigno è stato trovato vicino alle case e sul ciglio della strada, dovranno dunque essere gli artificieri a valutarne la pericolosità: "Certa di creare un grande disagio sono altrettanto certa che potrete capire - ha concluso la sindaca - A breve uscirà Ordinanza. Ringrazio fin da ora il corpo di polizia municipale che farà i turni per presidiare, i carabinieri della stazione di Castagna per il supporto, i volontari della protezione civile, delle croci che si sono resi disponibili".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piantano degli alberi e scoprono una bomba della guerra

GenovaToday è in caricamento