Distributore abusivo di gasolio scoperto a Serra Riccò

Scoperto un distributore abusivo di carburanti a Serra Riccò. Il serbatioio conteneva 800 litri di gasolio di contrabbando

Scoperto dalla guardia di finanza un traffico di gasolio venduto di contrabbando senza rispettare le norme per il trasporto e lo stoccaggio dei combustibili.

Durante un normale controllo, il conducente di un'autobotte che transitava sulla strada principale di Serra Riccò, nell'entroterra di Genova, è stato trovato sprovvisto del documento di trasporto attestante la legittima provenienza del gasolio.

I militari hanno così deciso di recarsi sul luogo dove era stata appena effettuata la consegna del prodotto, scoprendo un impianto abusivo di distribuzione di carburanti collegato ad un serbatoio contenente circa 800 litri di gasolio di contrabbando.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'autista dell'autobotte ed il rappresentante legale dell'impresa edile sono stati denunciati all'autorità giudiziaria per contrabbando. Il proprietario del distributore abusivo è stato invece segnalato ai vigili del fuoco per l'omessa denuncia dell'ingente quantitativo di prodotto infiammabile detenuto e al Comune di Serra Riccò per altre violazioni amministrative connesse alla gestione dell'impianto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus e affitto: cosa succede per inquilino e proprietario

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Coronavirus, lo studio del fisico: «A Genova morti 7-8 volte superiori ai dati ufficiali»

  • Invasione di formiche in casa: come combatterla con metodi naturali senza uscire di casa

  • Festa in casa tra ragazzi, per sfuggire al controllo minorenne rischia di precipitare dal balcone

Torna su
GenovaToday è in caricamento