menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un pitone al parco di Nervi, è caccia al serpente

Un rettile lungo due metri è stato avvistato a villa Gropallo durante il raduno degli Alpini. Un pitone o un'uccellaia, in ogni caso un animale pericoloso solo quando viene attaccato

Genova - Altro che scoiattoli grigi, nei parchi di Nervi ora a preoccupare è la presenza di serpente, avvistato nel weekend da alcuni visitatori di Villa Gropallo.

Dubbi sulla specie del rettile, dalle descrizioni fatte dai testimoni potrebbe trattarsi o di un pitone o di un'uccellaia. Lungo due metri, verde con macchie scure, occhi neri rotondi e molto grandi. Questo l’identikit dell’animale. La Forestale avvisa che non si può parlare di pericolo per i cittadini, si tratta di animali aggressivi solo quando vengono attaccati, anzi, qualora fosse un pitone il vero rischio sarebbe per l’animale, che difficilmente sopravviverebbe nei parchi di Nervi con un clima autunnale.

Nel parco si stava svolgendo il raduno degli alpini e per questo sono stati in tanti ad avvistare il serpente. Veloce e sfuggente, così lo ha definito chi ha cercato di catturarlo. In ogni caso meglio ribadire la non pericolosità del rettile, ma è consigliabile anche tenere distanti i bambini dai cespugli del parco per evitare brutte sorprese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento