menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maxi sequestro di palme intrecciate: fermati 113 abusivi con oltre settemila pezzi

Il materiale sequestrato era in gran parte composto da rami di ulivo e palme intrecciate, ma non sono mancate le uova di Pasqua, i fiori recisi e il materiale per confezionare la merce

La Polizia Locale di Genova, lo scorso fine settimana, ha avviato un'operazione contro la vendita abusiva delle palme intrecciate, simbolo della tradizione pasquale. Tra giovedì 12 e domenica 14 aprile 2019 gli agenti hanno effettuato una serie servizi mirati al contrasto dell'abusivismo commerciale in area pubblica per individuare i venditori non autorizzati in tutti i municipi cittadini. Complessivamente sono stati effettuati 113 sequestri, per un totale di 7217 pezzi. 

Particolarmente rilevante il risultato nel Municipio Medio Levante, dove gli operatori hanno raggiunto un conto finale di 75 sequestri amministrativi, per un totale complessivo di 4375 pezzi. A seguire gli agenti del reparto vivibilità, che hanno operato su diversi municipi, con 15 sequestri per un totale di 1125 pezzi, poi il Municipio Centro ovest con 9 sequestri per un totale di 234 pezzi e il Municipio Bassa Valbisagno con 8 sequestri per 935 pezzi. A seguire gli altri municipi, dove il fenomeno ha assunto dimensioni più contenute, con una media di un sequestro e circa 100 pezzi per distretto.

Il materiale sequestrato era in gran parte composto da rami di ulivo e palme intrecciate, ma non sono mancate le uova di Pasqua, i fiori recisi e il materiale per confezionare la merce. Soddisfatto l'Assessorato al Commercio per l'operato della polizia locale a tutela del commercio che rispetta le regole.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento