Cronaca

Fornello resta aperto, quattro intossicati fra cui un bambino

I tre adulti sono stati portati all'ospedale di Lavagna per accertamenti, le loro condizioni non sarebbero gravi. È successo a Semovigo, frazione di Mezzanego

Nella notte fra venerdì 21 e sabato 22 maggio 2021 a Semovigo, frazione del Comune di Mezzanego, in Valle Sturla, nell'entroterra del levante, tre adulti di circa trent'anni e un bambino di pochi mesi hanno accusato forti malesseri per una presunta intossicazione.

Sul posto sono intervenuti i mezzi di soccorso del 118 e i vigili del fuoco. I tre adulti sono stati portati all'ospedale di Lavagna per accertamenti, le loro condizioni non sarebbero gravi.

Il bambino per precauzione è stato trasferito al Gaslini.  A causare l'intossicazione sarebbe stato un fornello dimenticato aperto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fornello resta aperto, quattro intossicati fra cui un bambino

GenovaToday è in caricamento