Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Scioperi e guasti, salta il primo giorno di scuola in tre istituti genovesi

Protesta del personale Ata alla Bertani-Grillo e incidente tecnico alla Giovine Italia

Ritorno sui banchi in Liguria per oltre 168mila ragazze e ragazzi dalla scuola dell'infanzia alla secondaria di secondo grado, dai 3 ai 18 anni di età (sono 85mila a Genova e provincia) e 30mila persone tra personale docente, amministrativo, Ata.

Ma, in alcune scuole genovesi, la prima campanella dell'anno non è suonata. Porte chiuse alla scuola elementare Grillo e alla scuola secondaria di primo grado Bertani, entrambe in salita delle Battistine a Castelletto, a causa di uno sciopero nazionale del personale Ata.

Rientro a casa anche per gli alunni della Giovine Italia, istituto scolastico del quartiere di Staglieno. A causa di un guasto alle tubature, gli studenti sono stati rimandati a casa e sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco.

In occasione del primo giorno di scuola il presidente della Regione Giovanni Toti, insieme al sindaco Marco Bucci, ha salutato gli studenti dell'Istituto comprensivo di Terralba in piazza Solari: "La campanella è suonata, finalmente! - ha commentato su Facebook il presidente - In questo primo giorno di scuola ho visto tanti bambini emozionati, felici di incontrarsi e tornare in classe insieme. L’immagine che più di tutte aspettavamo perché è il simbolo della nostra ripartenza e del nostro futuro. Lo dovevamo agli studenti, che per mesi hanno rinunciato alla socialità, alle lezioni in presenza, alla normalità, senza perdere il sorriso. Lo dovevamo alle famiglie e agli insegnanti, che ringrazio per i sacrifici che hanno affrontato a testa alta. Ragazzi, che questo anno sia per voi e per tutti noi un nuovo inizio: impegnatevi per realizzare i vostri sogni, noi ci impegneremo perché possiate farlo in sicurezza e di nuovo insieme. Buon primo giorno di scuola!".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scioperi e guasti, salta il primo giorno di scuola in tre istituti genovesi

GenovaToday è in caricamento