rotate-mobile
Cronaca Pegli / Via Pegli

Pegli: raid vandalico alla scuola di Villa Banfi

Vetrate rotte, bidoni della spazzatura divelti e distrutta una Madonna in pietra all'interno di un'edicola votiva. Questo il bilancio di un raid vandalico avvenuto durante le feste natalizie

Genova - Un semplice atto di teppismo o qualcosa di più? I carabinieri di Arenzano stanno indagando sul raid vandalico che ha colpito negli scorsi giorni la scuola elementare di Villa Banfi a Pegli (su cui Arenzano ha competenza territoriale).

Vetrate infrante con il lancio di alcuni massi, distrutta una Madonna in pietra che si trovava all’interno di un’edicola votiva e bidoni della spazzatura divelti.

La segnalazione è arrivata direttamente dai custodi dell’istituto che nel pomeriggio di venerdì hanno trovato la scuola nelle condizioni sopra descritte. Difficile stabilire con esattezza il momento preciso del raid che potrebbe essere avvenuto tra la notte di capodanno e il 4 gennaio. Ancora più arduo risalire agli autori del gesto, anche se il sospetto principale va verso alcuni gruppetti di giovani del quartiere. In questi giorni l’Arma sta analizzando tutti i filmati degli impianti di videosorveglianza posizionati nelle vicinanze per dare un volto e un nome ai teppisti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pegli: raid vandalico alla scuola di Villa Banfi

GenovaToday è in caricamento