menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morto in casa da oltre dieci giorni

L'uomo, 85 anni, sarebbe morto da prima di Natale. Il decesso pare essere dovuto a cause naturali, l'anziano era malato da tempo, ma i vigili del fuoco hanno ispezionato la calderina

Un anziano è stato trovato morto questa mattina nella sua casa in vico degli Scudai in centro storico. Sul posto è intervenuta la Croce Celeste di San Benigno e i carabinieri, che hanno richiesto l'intervento dei vigili del fuoco per entrare nell'appartamento, chiuso dall'interno.

L'uomo, 85 anni, sarebbe morto da prima di Natale. Il decesso pare essere dovuto a cause naturali, l'anziano era malato da tempo, ma i vigili del fuoco hanno ispezionato la calderina per verificare eventuali fuoriuscite di monossido di carbonio. Della vicenda è stata informata la Procura e il magistrato di turno ha disposto l'autopsia.

A dare l'allarme è stata la donna delle pulizie: non riuscendo a mettersi in contatto telefonicamente con l'anziano si è recata a casa sua, ma la porta era sbarrata dall'interno, così la donna ha chiesto aiuto. L'anziano, Franco Ragno, era nato il giorno di Natale del 1931 ed era rimasto solo, senza parenti che si prendessero cura di lui.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento