menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Certosa: due scooter rubati in una settimana, denunciato sedicenne

Durante il pattugliamento dei giardini di via Ludovico Ariosto, l’attenzione dei poliziotti di una volante della questura è stata attirata da un giovane seduto su di una panchina con in mano il libretto di una moto

Durante il pattugliamento dei giardini di via Ludovico Ariosto a Certosa, l’attenzione dei poliziotti di una volante della questura è stata attirata da un giovane seduto su di una panchina con in mano il libretto di una moto e al suo fianco un mazzo di chiavi e un casco.

Gli agenti, conoscendo il soggetto in quanto abituale frequentatore del posto, sapendo che non possiede alcun mezzo, gli hanno chiesto spiegazioni. Lui, un ecuadoriano di 16 anni, ha dichiarato di aver trovato il tutto abbandonato sulla panchina.

Gli agenti hanno comunque fatto un giro nella via ed hanno rinvenuto uno scooter poco distante la cui targa e telaio corrispondevano a quelli indicati nel libretto in possesso del giovane seduto sulla panchina. Hanno quindi contattato il proprietario del mezzo che ha dichiarato di averne subito il furto due giorni prima.

Per il minorenne, con numerosi pregiudizi di polizia, e denunciato per lo stesso reato la scorsa settimana, è scattata la denuncia in stato di libertà per il reato di ricettazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento