Scappa ubriaco a un posto di blocco, lo scooter era rubato

Un uomo di 43 anni è stato bloccato dai vigili urbani e denunciato per ricettazione. Il motociclo è stato restituito al legittimo proprietario

È passato con il rosso e non si è fermato all'alt dei vigili. Un motociclista, nella sera di domenica 21 ottobre, in via Alpini D'Italia è stato fermato da una pattuglia della Municipale.

Raggiunto in via Andrea Doria, l'uomo ha abbandonato il motorino ed è fuggito a piedi nei vicoli ma è stato bloccato pochi metri dopo. 

Il 43enne era ubriaco e si trovava a bordo di uno scooter risultato rubato lo scorso maggio. Per lui è scattata una denuncia per ricettazione, la moto sequestrata è stata restituita al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Le orche non lasciano il porto: «Hanno perso peso». Si cerca il corpo del piccolo

  • Alimenti scaduti nel frigo del supermercato, multa da diecimila euro

Torna su
GenovaToday è in caricamento