Scappa ubriaco a un posto di blocco, lo scooter era rubato

Un uomo di 43 anni è stato bloccato dai vigili urbani e denunciato per ricettazione. Il motociclo è stato restituito al legittimo proprietario

È passato con il rosso e non si è fermato all'alt dei vigili. Un motociclista, nella sera di domenica 21 ottobre, in via Alpini D'Italia è stato fermato da una pattuglia della Municipale.

Raggiunto in via Andrea Doria, l'uomo ha abbandonato il motorino ed è fuggito a piedi nei vicoli ma è stato bloccato pochi metri dopo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 43enne era ubriaco e si trovava a bordo di uno scooter risultato rubato lo scorso maggio. Per lui è scattata una denuncia per ricettazione, la moto sequestrata è stata restituita al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in via Siffredi, muore ventenne

  • Schianto in moto a Nervi, muore ragazza di 18 anni

  • Sestri Levante: massacrato dal branco per un telefono cellulare

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • A settembre su Sky la serie con Paola Cortellesi, ambientata a Genova

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

Torna su
GenovaToday è in caricamento