rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Scolmatore Bisagno, chiusa la gara: il cantiere aprirà nel 2017

L'annuncio ufficiale è arrivato stamattina nell'ambito dell'incontro pubblico "Progettare l'assetto idrogeologico"

Si è finalmente chiusa - con l'apertura delle buste - la gara per lo scolmatore del Bisagno. L'annuncio ufficiale è arrivato stamattina nell'ambito dell'incontro pubblico "Progettare l'assetto idrogeologico", a Palazzo Ducale. A riferirlo è stato il responsabile della missione di governo Italia Sicura, Erasmo D'Angelis.

Il cantiere verrà aperto entro dicembre 2017. L'opera - attesa da decenni - costerà 165 milioni di euro.

Attualmente a Genova ci sono nove cantieri aperti o vicini all'apertura per combattere il dissesto idrogeologico, per un investimento di 402 milioni di euro (il piano finanziaro nazionale ha stanziato 7,7 miliardi in totale, recuperando 2,2 miliardi di risorse non spese dal 2000 a oggi e aprendo 1300 cantieri). 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scolmatore Bisagno, chiusa la gara: il cantiere aprirà nel 2017

GenovaToday è in caricamento