menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoiattoli grigi a Nervi: stop allo sterminio, per ora

Il piano europeo di eradicazione degli scoiattoli grigi continua a tener banco. L'Assessore all'Ambiente Renata Briano aveva reso noto lo stop al progetto, ma la sospensione rischia di essere momentanea

La vicenda dell’eradicazione degli scoiattoli grigi a Nervi continua a tener banco in tutta Genova e non solo.

E’ notizia di pochi giorni fa la sospensione del programma europeo che prevedeva l’uccisione in massa di questa specie non autoctona della nostra regione. L’Assessore all’Ambiente della Regione Liguria Renata Briano aveva infatti reso noto di avere bloccato il progetto. Le proteste dei cittadini, con la loro raccolta firme, e le prese di posizione di esponenti politici locali e di alcuni mass media avevano così ottenuto l’effetto sperato, o almeno così sembrava.

Gli uffici tecnici infatti hanno di fatto solamente preso tempo per esprimersi sulla consistenza numerica degli scoiattoli grigi, valutare il trasferimento degli stessi in altri parchi cittadini, quindi realizzare la stesura di un bando per veterinari destinati alla sterilizzazione, tradotto, non hanno per nulla abbandonato la proposta europea di sterminarli, che, ricordiamolo, porterà nelle casse delle regioni adempienti la bellezza di 2 milioni di euro.

C’è il rischio quindi che passata un po’ l’esposizione mediatica il progetto riprenda all’oscuro di tutti. Addirittura un piano parallelo era quello di introdurre lo scoiattolo rosso in riva al mare, di fatto facendogli cambiare l’habitat a cui è sempre abituato, per dare spazio al “cugino” grigio, ma la soluzione sarebbe nefasta per entrambi, visto che il “rosso” ha difficoltà nell’adattarsi in un ambiente differente.

Ed ecco che una proposta diversa, ma di sicuro valore, è stata fatta da Edgar Meyer, presidente di Gaia Ambiente e Animali. Meyer propone di invitare i burocrati dell'Unione Europea ai parchi di Nervi, per mostrargli la reale situazione che la popolazione vive, in completa armonia con gli scoiattoli rossi e grigi, senza distinzioni e  la felicità di grandi e, soprattutto, piccini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento