rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Multedo / Via Cassanello

Inseguiti e bloccati dopo uno scippo rischiano il linciaggio

Quando la volante dell'ufficio prevenzione generale è intervenuta sul posto, il primo compito degli agenti non è stato tanto quello di bloccare i due scippatori, ma piuttosto di salvarli dalla folla decisa a linciarli

Quando la volante dell'ufficio prevenzione generale è intervenuta sul posto, il primo compito degli agenti non è stato tanto quello di bloccare i due scippatori, ma piuttosto di salvarli dalla folla decisa a linciarli. Succede anche questo quando la microcriminalità porta all'esasperazione.

L'episodio è avvenuto ieri pomeriggio in via Pietro Cassanello a Pegli. I due malviventi hanno scippato una donna di 50 anni per poi darsi alla fuga. Un passante si è posto al loro inseguimento e presto ha trovato la collaborazione di altre persone. Nella concitazione del momento i due scipparoti sono stati accerchiati e nel vero senso delle parole messi alle strette.

Solo l'intervento della polizia ha evitato il peggio. Alcune persone sono state trovate con delle catene in mano, evidentemente pronte per essere usate come armi nei confronti dei due giovani malviventi. Questi ultimi, entrambi di 17 anni, sono stati arrestati. La vittima del colpo è stata soccorsa e medicata al pronto soccorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguiti e bloccati dopo uno scippo rischiano il linciaggio

GenovaToday è in caricamento