rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Valbisagno / Via Gelasio Adamoli

Sciorba: la nuova gestione si apre con un grave atto vandalico

La piscina della Sciorba è stata oggetto di un atto vandalico. Il pallone, la copertura della vasca esterna, è stato quasi interamente tagliato. Dal 1 febbraio la gestione della struttura è passata nelle mani del consorzio My Sport

Genova - Venerdì 1 febbraio 2013 è iniziata la gestione da parte di My Sport dell'impianto della Sciorba, le piscine, precedentemente nelle mani di Sportingenova, società comunale oggi in liquidazione. Domenica 3 febbraio l'amara scoperta per i nuovi responsabile della struttura.

Nella notte, alcuni vandali hanno tagliato il 'pallone', la copertura della vasca che ne permette l'utilizzo anche durante i mesi invernali. Il danno, quantificabile in circa 100 mila euro, non si limita all'aspetto economico in quanto riparare la copertura comporterà la chiusura della piscina per circa un mese. Per conoscere tutte le piscine di Genova, con orari e tariffe, clicca qui.

My Sport era stata definitivamente riconosciuta vincitrice dell'appalto a fine novembre 2012. In precedenza, il consorzio era stato a più riprese escluso e riammesso alla gara a causa di un vizio di forma fino alla decisione del Consiglio di Stato, che ha dato ragione agli attuali gestori.

Il presidente del consorzio Enzo Barlocco (My Sport riunisce otto realtà: Genova nuoto, Anpi Molassana, Foltzernuoto, Camogli, Centro nuoto Sestri, Fratellanza Pontedecimo, Aragno e siSport), non ha dubbi sulla matrice dell'episodio. «Pensiamo proprio che questo gesto sia un atto vandalico per colpire la nostra gestione - ha spiegato Barlocco – perché in 20 anni nulla di questo genere era avvenuto: noi siamo subentrati il primo di febbraio e subito è avvenuto questo guaio».

Le indagini per tentare di risalire ai responsabili del gesto sono affidate agli agenti del commissariato di San Fruttuoso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciorba: la nuova gestione si apre con un grave atto vandalico

GenovaToday è in caricamento