Cronaca

Treni, a marzo tre giorni di sciopero

Annunciata in Liguria una nuova protesta proclamata dalle sigle sindacali Filt Cgil Fit Cisl Orsa e Fast: trasporti a rischio 18, 19 e 20 marzo

Si conferma un mese di marzo difficile per i trasporti in Liguria: dopo lo sciopero generale dello scorso 8 marzo, i dipendenti liguri di Ferrovie dello Stato hanno annunciato una nuova protesta, che questa volta proseguirà per tre giorni.

L’astensione dal lavoro è prevista per il 18, il 19 e il 20 marzo, con orari ancora da comunicare. Lo sciopero è stato proclamato dalle sigle Filt Cgil Fit Cisl Orsa e Fast, che puntano il dito contro la scarsa sicurezza a bordo dei treni, la carenza di personale e l’assenza di manutenzioni. 

«Nonostante lo sciopero del 17 febbraio scorso - fanno sapere i sindacati in una nota - Azienda e Regione Liguria si sono dimostrate sorde alle richiesta sindacali, pertanto è stata organizzata questa ulteriore protesta». Clicca sul link per scaricare i treni garantiti in caso di sciopero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni, a marzo tre giorni di sciopero

GenovaToday è in caricamento