Cronaca

Trasporti, confermato lo sciopero Trenitalia per il 26 e 27 novembre

Il personale iscritto ai sindacati Cat, Cub e Usb incrocia le braccia dalle 21 di giovedì alle 18 di venerdì: garantiti i treni nella fascia di maggiore affluenza che va dalle 6 alle 9

Si prospettano due giorni di disagi per i pendolari dopo che il personale di Trenitalia iscritti ai sindacati Cat, Cub Trasporti e Usb Lavoro Privato ha confermato lo sciopero nazionale previsto tra il 26 e il 27 novembre.

I lavoratori incroceranno le braccia dalle 21 di domani alle 18 di venerdì, con conseguenti cancellazioni e ritardi.

L’azienda informa che le Frecce circoleranno regolarmente, mentre i treni regionali verranno garantiti nella fascia oraria che va dalle 6 alle 9: «Trenitalia si adopererà per offrire, anche fuori da quella fascia, un adeguato livello di corse ferroviarie regionali», si legge sul sito, da dove è possibile tenersi aggiornati sulla circolazione.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti, confermato lo sciopero Trenitalia per il 26 e 27 novembre

GenovaToday è in caricamento