menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stabilimenti balneari, niente sciopero: il prefetto li manda a lavorare

Saranno regolarmente aperti a Ferragosto e per tutto il weekend gli stabilimenti balneari comunali di Genova i cui dipendenti avevano preannunciato uno sciopero di tre giorni

Saranno regolarmente aperti a Ferragosto e per tutto il weekend gli stabilimenti balneari comunali di Genova i cui dipendenti avevano preannunciato uno sciopero di tre giorni.

Il prefetto di Genova, infatti, trattandosi di un servizio di pubblica utilità ha deciso di precettare gli addetti al salvamento che dunque dovranno presentarsi regolarmente al lavoro e non potranno scioperare.

Alla luce di questo pronunciamento Scogliera e San Nazaro saranno regolarmente aperti:  «Il nodo - ha spiegato all'Ansa l’assessore Valeria Garotta - era proprio sulla figura dei bagnini. Senza di loro non si poteva aprire perché non era garantita l’incolumità dei bagnanti. Con la loro presenza dopo il precetto, invece, possiamo aprire. Le altre funzioni? Ci organizzeremo».

«Sono soddisfatta della decisione del prefetto - continua la Garotta - perché ha evitato a centinaia di genovesi di subire un disservizio enorme. Continuo a ritenere gravissima, invece, la decisione dei sindacati di proclamare uno sciopero di questo genere che rischiava di mettere in ginocchio l’Azienda Bagni Marina Genovese».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    TikTok sbarca in Liguria con la campagna #tiraccontolitalia

  • Costume e società

    Genova, quando i bambini andavano al mare con le "braghe redoggiae"

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento