menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I lavoratori del pubblico impiego ancora in sciopero

I lavoratori del pubblico impiego tornano in piazza ad appena quindici giorni di distanza venerdì 28 settembre 2012 per lo sciopero nazionale del personale del comparto (area dirigenza e area non dirigenza) per l'intera giornata o turno lavorativo

Genova - I lavoratori del pubblico impiego tornano in piazza ad appena quindici giorni di distanza venerdì 28 settembre 2012 per lo sciopero nazionale del personale del pubblico impiego (area dirigenza e area non dirigenza) per l’intera giornata o turno lavorativo.

L'azione intende protestare «contro gli attuali provvedimenti legislativi, in particolare contro i tagli previsti nella pubblica amministrazione, tra cui il taglio del 20 per cento dei dirigenti e del 10 per cento degli impiegati».


La protesta è indetta dalle organizzazioni sindacali Fp Cgil, Uil Fpl, Uil Pa e Ugl e la confederazione sindacale Confsal. Da ricordare anche lo sciopero dei trasporti in programma martedì 2 ottobre 2012.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento