Lincoln Electric: sciopero dei lavoratori mercoledì 3 ottobre 2012

Dopo l'incontro in Regione l’incontro tra Fiom Cgil, Fim Cisl e le istituzioni locali sulla vertenza Lincoln Electric nuovo sciopero dei lavoratori mercoledì 2 ottobre 2012 con presidio davanti alla sede di Confindustria a partire dalle ore 15

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

Genova - Si è svolto oggi, martedì 2 ottobre 2012, alle ore 14 in Regione l’incontro tra Fiom Cgil, Fim Cisl e le istituzioni locali (Comuni di Genova, Serra Riccò e Regione Liguria) sulla vertenza Lincoln Electric.

Lo organizzazioni sindacali hanno portato all’attenzione il problema relativo alla procedura di mobilità per 43 dipendenti dovuta al trasferimento del reparto produttivo in Polonia e sottolineato che a differenza di altre realtà produttive territoriali la Lincoln non ha problemi di mercato, ma anzi registra mensilmente record di produzione. Le rilevanze sono state recepite dalle istituzioni che in settimana apriranno un tavolo con l’azienda per trovare formule alternative alla chiusura dell’attività.

Intanto mercoledì 3 ottobre 2012 nuovo sciopero dei lavoratori che si fermeranno per 4 ore dalle 12.45 sino a fine turno con presidio alle ore 15 sotto Confindustria in concomitanza all’incontro tra le parti relativo all’apertura della procedura di mobilità da parte dell’azienda.

Torna su
GenovaToday è in caricamento