menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treni: in sciopero i lavoratori delle pulizie

I 450 dipendenti incrociano le braccia per l'intera giornata di venerdì 20 settembre. Volantinaggio a Principe dalle ore 10.30 alle 12

In attesa dello sciopero previsto a fine mese, venerdì 20 settembre 2019 per l'intera giornata scioperano gli addetti degli appalti ferroviari in Liguria. I lavoratori e i sindacati chiedono da tempo una seria inversione di tendenza alla frammentazione dei lotti: in Liguria 450 dipendenti lavorano per dieci appaltatori che gestiscono contratti stipulati con quattro diverse stazioni appaltanti.

Nonostante la sottoscrizione con le organizzazioni sindacali nel 2016 delle tabelle di costo orario, da utilizzare anche per le valutazioni di congruità delle offerte durante le procedure di aggiudicazione, si continua ad assistere ad affidamenti con ribassi eccessivi che obbligano le aziende appaltatrici al ricorso agli ammortizzatori sociali e determinano il decadimento della qualità delle pulizie di treni e stazioni.

Le segreterie regionali, registrando favorevolmente i segnali di apertura ricevuti dalla divisione passeggeri Long Haul di Trenitalia e dalla società Fulgens, che si sono impegnate entrambe nelle ultime settimane per trovare una soluzione positiva per i 5 lavoratori di Ventimiglia licenziati da Pulitalia a seguito della decisone di Ferservizi di chiudere il Ferrotel di Ventimiglia, hanno deciso di escludere dallo sciopero gli addetti delle pulizie ai treni a lunga percorrenza e gli addetti ai Ferrotel.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Begato, è iniziata la demolizione della diga

  • Coronavirus

    Chiavari, aperto il nuovo hub da 1.600 vaccini al giorno

  • Coronavirus

    Coronavirus, 202 nuovi casi e altri sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento