menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero dei trasporti, in Liguria si fa: orari e modalità

Venerdì 8 febbraio 2013 è stato confermato lo sciopero regionale di 4 ore del trasporto pubblico locale a Genova e in tutta la Liguria. Fermi gli autobus e le corriere di Amt, Atp, Tpl Linea, Atc e Rt. Ecco orari e modalità della protesta

Genova - Venerdì 8 febbraio 2013 è stato confermato lo sciopero regionale di 4 ore del trasporto pubblico locale a Genova e in tutta la Liguria. Fermi gli autobus e le corriere di Amt, Atp, Tpl Linea, Atc e Rt. Per orari e modalità della protesta vedere di seguito.

Dopo la mobilitazione dei lavoratori Atp dell'8 gennaio 2013 e del conseguente accordo sottoscritto presso la prefettura di Genova tra le organizzazioni sindacali, la Regione, la Provincia di Genova e l'azienda, si è svolto il previsto incontro in Regione, presenti anche le Province di Genova (rappresentata da un funzionario) e La Spezia, il Comune di Genova, Confservizi e le cinque aziende liguri: Amt, Atp, Tpl Linea, Atc e Rt.

L'assessore Vesco ha comunicato alle parti che nell'incontro che si è svolto a Roma il 17 gennaio 2013 tra la Regione, le quattro Province liguri e il Governo, il ministro dell'Economia, Grilli, ha assicurato la restituzione di circa il 50% del taglio di risorse previsti per le Province italiane, in particolare quelli che riguardano il settore del trasporto pubblico locale.

Le organizzazioni sindacali hanno ribadito con forza ad Atp la richiesta di ritirare definitivamente la disdetta unilaterale degli accordi aziendali. Il presidente di Atp ha risposto che ritirerà la disdetta solo quando la Provincia di Genova garantirà, con un atto “formale”, il ripristino delle risorse sottratte.

Le organizzazioni sindacali hanno fatto presente alla Regione che il problema del trasporto pubblico locale non è circoscritto ad Atp, ma riguarda tutte le cinque aziende liguri e, pertanto, hanno chiesto che venga immediatamente costituito un tavolo con la regia regionale per stabilire, attraverso coerenti modifiche alla Legge di settore, la n. 31/98, le regole che dovranno sovrintendere la riforma del settore (bacino unico regionale propedeutico alla costituzione di un'azienda unica regionale, ecc.) e le risorse necessarie per avviare ed accompagnare questo processo.

Sciopero dei trasporti venerdì 8 febbraio 2013, orari e modalità:

La direzione della Società A.T.P. Azienda Trasporti Provinciali di Carasco informa la gentile clientela che le segreterie delle organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal, Ugl Trasporti hanno proclamato per il giorno di venerdì 8 febbraio 2013 uno sciopero regionale di 4 ore. Detto sciopero si effettuerà dalle ore 10.30 alle ore 14.30. Il servizio completo sarà pertanto garantito sino alle ore 10.30 e dopo le ore 14.30.

A Genova il personale viaggiante di Amt, compresa la ferrovia Genova-Casella, si asterrà dal lavoro dalle ore 11.30 alle ore 15.30; il restante personale si asterrà dal lavoro nella seconda parte del turno, se operante su turno intermedio, e dalle 11.30 alle 15.30 se operante su turno unico. Il servizio sarà garantito per le persone portatrici di handicap.

In occasione dell'ultimo sciopero del 2 ottobre 2012, proclamato dalle stesse organizzazioni sindacali, le astensioni dal lavoro dei dipendenti hanno avuto un’incidenza sul servizio programmato pari al 97% del servizio urbano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento