menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero delle farmacie giovedì 26 luglio contro la spending review

La serrata rischia di interessare fino all'ottanta per cento delle strutture sulle 297 farmacie attive sul territorio genovese. Garantito il servizio minimo con l'apertura delle farmacie di turno. Manifestazione dalle 11 a De Ferrari con corteo

Genova - Sciopero delle farmacie giovedì 26 luglio 2012 in provincia di Genova così come nel resto del Paese. La protesta è stata indetta Federfarma contro le misure previste all'interno della spending review.

La serrata rischia di interessare fino all'ottanta per cento delle strutture sulle 297 farmacie attive sul territorio genovese. Garantito il servizio minimo con l'apertura delle farmacie di turno.

Moltissime le iniziative a livello locale volte a sottolineare l’insostenibilità, per le farmacie, degli interventi economici legati alla spending review. A Genova manifestazione al mattino con concentramento alle 11 in piazza De Ferrari e successivo corteo verso la Prefettura.


Le Unioni e le Associazioni, per favorire un’adesione compatta alla protesta, hanno predisposto per l’occasione materiale informativo - volantini, locandine, cartelli - per informare i cittadini che la protesta viene attuata per salvaguardare il servizio farmaceutico nell’interesse della collettività.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento