Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Centro / Piazza Raffaele de Ferrari

Ericsson, sciopero con corteo

Sciopero dei lavoratori Ericsson mercoledì 16 gennaio 2013 dalle 8 alle 12 con concentramento alle 8.30 presso la sede della Regione in piazza De Ferrari con manifestazione fino a Palazzo Tursi

Genova - Sciopero dei lavoratori Ericsson mercoledì 16 gennaio 2013 dalle 8 alle 12 con concentramento alle 8.30 presso la sede della Regione in piazza De Ferrari con manifestazione fino a Palazzo Tursi.

Con una nota i sindacati spiegano come in questi giorni stessero preparando una grande manifestazione per accogliere Cesare Avenia che avrebbe dovuto incontrare gli enti locali Comune, Regione, organizzazioni sindacali e RSU nell'ambito della commissione consiliare per lo Sviluppo Economico del Comune di Genova. Al centro dell'incontro l'annuncio da parte di Ericsson di 374 esuberi, di cui 94 a Genova.

All'ultimo momento Cesare Avenia ha dato forfait ritenendo di non dover partecipare all'incontro a cui era stato invitato dalle istituzioni genovesi dal mese scorso.

Evidentemente - scrivono i sindacati - Ericsson non è in grado di giustificare gli esuberi dichiarati in un sito per cui ha firmato un protocollo di intesa che avrebbe dovuto portare sviluppo e (aggiungiamo noi) nuova occupazione. Evidentemente Ericsson non è in grado di giustificare le pressioni che da oltre tre mesi i suoi dipendenti stanno subendo e che hanno portato all'esodo "volontario" di oltre 70 colleghi. Evidentemente Ericsson non è in grado di giustificare l'ultima manovra dichiarata di trasferimento di alcuni reparti dal sito di Genova ai siti di Roma e Milano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ericsson, sciopero con corteo

GenovaToday è in caricamento