Ericsson, sciopero con corteo

Sciopero dei lavoratori Ericsson mercoledì 16 gennaio 2013 dalle 8 alle 12 con concentramento alle 8.30 presso la sede della Regione in piazza De Ferrari con manifestazione fino a Palazzo Tursi

Genova - Sciopero dei lavoratori Ericsson mercoledì 16 gennaio 2013 dalle 8 alle 12 con concentramento alle 8.30 presso la sede della Regione in piazza De Ferrari con manifestazione fino a Palazzo Tursi.

Con una nota i sindacati spiegano come in questi giorni stessero preparando una grande manifestazione per accogliere Cesare Avenia che avrebbe dovuto incontrare gli enti locali Comune, Regione, organizzazioni sindacali e RSU nell'ambito della commissione consiliare per lo Sviluppo Economico del Comune di Genova. Al centro dell'incontro l'annuncio da parte di Ericsson di 374 esuberi, di cui 94 a Genova.

All'ultimo momento Cesare Avenia ha dato forfait ritenendo di non dover partecipare all'incontro a cui era stato invitato dalle istituzioni genovesi dal mese scorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Evidentemente - scrivono i sindacati - Ericsson non è in grado di giustificare gli esuberi dichiarati in un sito per cui ha firmato un protocollo di intesa che avrebbe dovuto portare sviluppo e (aggiungiamo noi) nuova occupazione. Evidentemente Ericsson non è in grado di giustificare le pressioni che da oltre tre mesi i suoi dipendenti stanno subendo e che hanno portato all'esodo "volontario" di oltre 70 colleghi. Evidentemente Ericsson non è in grado di giustificare l'ultima manovra dichiarata di trasferimento di alcuni reparti dal sito di Genova ai siti di Roma e Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Non rispettano tempi di riposo, pioggia di multe per autisti di mezzi pesanti

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento