menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amt: le prime multe per lo sciopero selvaggio, proclamato nuovo stop ai bus

Sono già arrivate le prime multe ai lavoratori Amt per lo sciopero selvaggio. Le sanzioni verranno rateizzate e trattenute direttamente in busta paga. Proclamato un nuovo sciopero degli autobus per mercoledì 5 febbraio 2014

Mercoledì 5 febbraio 2014 è in programma una seconda azione (la prima il 16 dicembre) di sciopero nazionale di tutto il personale dipendente dalle aziende di trasporto pubblico locale. La protesta è stata indetta da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Fna e Faisa Cisal. Da tenere presente anche lo sciopero degli autobus del 24 gennaio.

Nel frattempo i lavoratori di Amt cominciano a fare i conti con le multe per lo sciopero selvaggio. Le trattenute in busta paga, fra i cinquecento e i mille euro, saranno rateizzate nel corso del 2014. Finora la prefettura ha recapitato centocinquanta sanzioni, ma il numero è destinato a salire. Intanto i lavoratori si sono rivolti al Tar per fare ricorso contro le metodologie della precettazione.

Nonostante la solidarietà espressa dalla città, i tranvieri temono che ancora non siano del tutto chiare le ragioni della protesta durata cinque giorni. A maggio 2013 i lavoratori avevano sottoscritto un accordo in base al quale rinunciavano a 150 euro in busta paga e sei giorni di ferie all'anno pur di evitare la privatizzazione. Pochi mesi dopo il sindaco è sembrato non tenerne conto, riproponendo il tema della cessione di alcune partecipate, fra cui Amt.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento