rotate-mobile
Cronaca Sampierdarena

Due infermiere aggredite allo Scassi nella notte

La denuncia del sindacato Fials: "Sotto organico nel reparto covid dove ci sono anche pazienti psichiatrici"

Prese a pugni durante il turno di lavoro. È successo, questa notte, a due infermiere in servizio nel reparto covid dell'ospedale Villa Scassi. Un paziente anziano disorientato si è scagliato contro le ragazze e le ha mandate al pronto soccorso. La prognosi è di una settimana per entrambe: a una ha girato il braccio dietro alla schiena, all'altra ha schiacciato una mano provocandole un ematoma; tutte e due sono state colpite da montanti fortunatamente non in pieno volto.

L'episodio è stato segnalato alla direzione sanitaria e il sindacato insorge: "Questo fatto è purtroppo anche il risultato della scelta aziendale di limitare l'organico di questo reparto covid - dichiara la Fials Genova - Con l'organico ordinario si pretende di gestire un reparto emergenziale covid che non può essere considerato una normale medicina".

Proprio nei giorni scorsi i lavoratori del reparto covid avevano consegnato una raccolta firme denunciando di essere sotto organico: "Un reparto covid, come è noto, ricovera per il giusto principio dell'isolamento, i pazienti a prescindere dal loro quadro clinico che è differenziato, e comprende anche pazienti con problematiche psichiatriche più o meno evidenti - continua il sindacalista Valerio Testa - Anche per questo l'organico dei reparti covid va implementato e non può certo essere ridotto. Questa aggressione, come tante altre situazioni critiche, è anche la diretta conseguenza del blocco delle assunzioni. Chiediamo e ripetiamo da mesi l'immediato sblocco di tutte le graduatorie, serve personale urgentemente, servono assunzioni stabili".

A fine dicembre scadono i contratti di emergenza che erano stati attivati durante la pandemia e la previsione è nera: "Cento infermieri vanno via e ne arriveranno solo 90 dal nuovo concorso, peggio ancora per gli oss - conclude Testa - per cento dismessi ne entreranno soltanto trenta".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due infermiere aggredite allo Scassi nella notte

GenovaToday è in caricamento