menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bufera Lega Nord: Belsito si dimette, Rixi è soddisfatto

Dopo lo scandalo e la perquizione in via Fiasella a Genova del tesoriere del Carroccio, passo indietro proprio di Belsito che annuncia le proprie dimissioni. Da chiarire l'investimento di denaro in Tanzania per l'acquisto di diamanti

Lega Nord nella bufera dopo lo scandalo che vede coinvolto il tesoriere Francesco Belsito, residente a Genova.

Ieri la perquisizione della sua abitazione, con il leghista che avanzava una difesa convinta della propria posizione. Poi il ripensamento e le dimissioni arrivate dopo l’incontro a Milano con i vertici del Carroccio, che da tempo gli chiedevano il fatidico “passo indietro”.

Ma si tratta solo dell’epilogo di una giornata lunghissima, che ha avuto il suo momento clou in via Fiasella, dove Belsito vive e dove la finanza ha fatto visita. Inizialmente l’esponente di destra parlava al plurale: «Mi è stato consegnato un avviso di garanzia in cui si dice che il movimento della Lega Nord è indagato per finanziamento illecito».

Poi la spiegazione dei fatti: «I fondi - ha spiegato - sono tornati dalla Tanzania più di due mesi fa. Sono stati restituiti alla Lega Nord perché dopo la bagarre strumentale che i giornali hanno fatto nei mesi scorsi abbiamo ritenuto opportuno disinvestire». Per chi non lo sapesse infatti sembra che una somma consistente di denaro, ben 4,5 milioni di euro, è stata inviata in Tanzania per una strana operazione di acquisto di diamanti condotta da Belsito e mai resa nota fino alla giornata di ieri.

Soddisfatto a fine giornata il candidato sindaco di Genova per il partito di Bossi, Edoardo Rixi: «Sono contento che abbia seguito il mio suggerimento, tra gli altri, di fare un passo indietro. Ritengo che sia stata una dimostrazione di responsabilità e un atto di trasparenza. Ora la mia corsa verso Palazzo Tursi può proseguire senza distrazioni».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento