menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Lite in famiglia, un fratello arrestato e l'altro denunciato

Un 52enne è stato arrestato dai carabinieri a Savignone per resistenza a pubblico ufficiale. Il fratello di 59 anni è stato denunciato per lo stesso reato

A Savignone, i carabinieri della stazione di Busalla hanno arrestato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale un 52enne italiano, pluripregiudicato, in quanto presso l'abitazione dell'uomo era stata segnalata una lite in famiglia.

I militari intervenuti sono stati aggrediti dall'uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica. Il 52enne, oltre a minacciare di morte i carabinieri, si è scagliato contro di loro con calci e pugni, ma è stato prontamente bloccato.

Nella circostanza il fratello dell'arrestato di 59 anni, anch'egli in stato di ebbrezza, si è opposto ai militari nel tentativo di liberare il fratello: per tale comportamento è stato denunciato per il medesimo reato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Begato, è iniziata la demolizione della diga

  • Coronavirus

    Chiavari, aperto il nuovo hub da 1.600 vaccini al giorno

  • Coronavirus

    Coronavirus, 202 nuovi casi e altri sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento