Forza posto di blocco, identificata e denunciata

Una 47enne di Ronco Scrivia è stata denunciata dai carabinieri di Busalla per non aver ottemperato all'alt, imposto dai militari. La donna è stata identificata grazie alle telecamere di videosorveglianza

I carabinieri di Busalla, a conclusione di accertamenti, hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale una 47enne di Ronco Scrivia, gravata di pregiudizi di polizia per reati inerenti gli stupefacenti.

La donna, la scorsa notte a Savignone lungo via Marconi, alla guida della propria autovettura, non si è fermata all'alt imposto dalla pattuglia, dandosi a precipitosa fuga e facendo perdere le proprie tracce.

I militari sono riusciti a identificare la donna mediante l'analisi dei filmati dei sistemi di videosorveglianza di Busalla. La stessa è stata anche sanzionata per obbligo verso funzionari, ufficiali e agenti e posizione dei veicoli sulla carreggiata e circolazione contromano secondo il codice della strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Staglieno, rimosso maxi nido di calabroni dal giardino di una giovane coppia

  • Allerta arancione in arrivo: nuova ondata di maltempo, le previsioni

  • Boato nella notte, paura a Campomorone

Torna su
GenovaToday è in caricamento