Cronaca

Stalker “ultras” viola divieto di avvicinamento: arrestato

I poliziotti del Commissariato Centro hanno individuato l’uomo, 53 anni, in piazza Sarzano. Qualche giorno prima era stato visto litigare con alcune persone proprio vicino ai luoghi cui avrebbe dovuto tenersi distante

È stato sorpreso a litigare per questioni calcistiche, piuttosto animato, in una zona cui avrebbe dovuto tenersi a distanza in virtù di un divieto di avvicinamento per stalking.

Per questo motivo un 53enne con diversi precedenti penali, appassionato di calcio e noto in centro storico per l’indole problematica e a volte violenza, è stato arrestato.

L’uomo, denunciato in passato per avere molestato persone a lui vicine chiedendo loro denaro, aveva il divieto di avvicinamento sia ai conoscenti sia ai luoghi che frequentano abitualmente. Qualche settimana fa è stato visto litigare con alcune persone per questioni di “calcio”proprio vicino ad uno dei posti che gli erano stati proibiti.

Rintracciato in piazza Sarzano, è stato denunciato e per lui è scattato l’aggravamento della misura con la custodia cautelare in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalker “ultras” viola divieto di avvicinamento: arrestato

GenovaToday è in caricamento