Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza del Santo Sepolcro

Lite in famiglia con caduta collettiva dalle scale

È successo nel centro storico. Sul posto è intervenuta la polizia, che ha denunciato un 47enne per minaccia e avviato il protocollo 'Eva' per violenza di genere nei confronti del giovane

Nel primo pomeriggio di martedì 26 gennaio 2021 la polizia è intervenuta in piazza del Santo Sepolcro nel centro storico in seguito a una segnalazione pervenuta al 112 circa una lite familiare, che si stava consumando in un'abitazione.

Giunti sul posto, gli agenti hanno trovato la richiedente, che ha riferito di essere intervenuta poco prima per sedare un violento litigio tra il figlio e la fidanzata e che in suo aiuto era accorso anche il compagno 47enne genovese. È nata così un'ulteriore discussione, degenerata sul ballatoio e terminata con un caduta dei tre giù dalle scale.

Anche in presenza dei poliziotti i due uomini hanno continuato a insultarsi e in particolare il 47enne ha minacciato di morte il giovane, a carico del quale è stato attivato il protocollo 'Eva', ovvero l'elaborazione di una 'Processing Card' composta di schede, che i poliziotti devono compilare e inserire negli archivi informatici di polizia quando intervengono per la prima volta a seguito di segnalazione di violenza di genere. Il 47enne è stato denunciato per il reato di minaccia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite in famiglia con caduta collettiva dalle scale

GenovaToday è in caricamento